Dal PON Scuola 50 milioni anche agli enti no profit per progetti di inclusione sociale e integrazione

Il 27 Aprile il MIUR, con un comunicato stampa, ha presentato il bando PON per progetti di inclusione sociale e integrazione al quale potranno partecipare anche gli enti no profit competenti sulle tematiche oggetto del bando.

La presenza delle organizzazioni del Terzo settore è obbligatoria nel caso di progetti presentati in “rete”. E ciò rappresenta, dunque, una grande opportunità per tutti quegli enti che lavorano nei seguenti ambiti/aree tematiche individuati dal bando: Continua a leggere Dal PON Scuola 50 milioni anche agli enti no profit per progetti di inclusione sociale e integrazione

I candidati sindaci a Palermo: quali proposte per le politiche educative e sociali?

A Palermo manca poco più di un mese alle prossime elezioni amministrative. Nei giorni scorsi ho, dunque, avvertito il bisogno di addentrarmi nei programmi elettorali dei candidati a Sindaco della città. In particolare, ho cercato le idee e le proposte riguardanti le politiche educative e sociali. Vi racconto come è andata. Continua a leggere I candidati sindaci a Palermo: quali proposte per le politiche educative e sociali?

Il nascente sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni: nuova opportunità o sconfitta per gli enti del Terzo settore?

Questa mattina ho partecipato, con notevole interesse, al Seminario “Una rete per l’infanzia” – Un progetto per tutti i bambini della città di Palermo alla luce del Decreto attuativo sul sistema educativo 0/6.

18033800_1775548429332462_6003460132184337336_n

Il Seminario è organizzato con cura. Gli enti e i soggetti coinvolti sono tutti molto autorevoli. Alcuni di essi riportano alla mia mente esperienze passate di “militanza” e di impegno educativo con le bambine e i bambini di questa città.

Le premesse, dunque, sono buone. Il desiderio di esserci è confermato dalla presenza di amici vecchi e nuovi incontrati per caso. Continua a leggere Il nascente sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni: nuova opportunità o sconfitta per gli enti del Terzo settore?

Pagamento TARI anche per gli enti no profit? Ecco le disposizioni del Comune di Palermo

Entro il 30 Aprile 2017 dovrà essere versato al Comune di Palermo l’acconto TARI (tassa sui rifiuti) per l’anno 2017.

L’occasione è opportuna per fare il punto sull’applicazione della suddetta tassa alle organizzazioni no profit. Continua a leggere Pagamento TARI anche per gli enti no profit? Ecco le disposizioni del Comune di Palermo

Puoi dare il 5 per mille anche se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

Molti non sanno che possono destinare il 5 per mille anche se non sono tenuti alla presentazione della dichiarazione dei redditi. E spesso non lo sanno neanche le organizzazioni no profit, soprattutto quelle piccole, inserite negli elenchi dell’Agenzia delle Entrate. Continua a leggere Puoi dare il 5 per mille anche se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

Organizzazioni di Volontariato siciliane iscritte nel registro del volontariato: documenti per il mantenimento

L’allegato C al Decreto n. 1320 del 7 Giugno 2016 dell’Assessorato per le politiche sociali della Regione Siciliana ha fissato al 30 Aprile 2017 il termine per l’invio della documentazione necessaria al mantenimento dell’iscrizione nel registro generale regionale del volontariato. Continua a leggere Organizzazioni di Volontariato siciliane iscritte nel registro del volontariato: documenti per il mantenimento