5 per mille: la variazione del rappresentante legale va comunicata entro il 2 Luglio 2018

Rischia di perdere il beneficio del 5 per mille l’ente che, seppure già iscritto nelle relative liste, non comunichi (entro il 2 Luglio 2018) all’Agenzia delle Entrate o al CONI (se si tratta di associazione sportiva dilettantistica), mediante invio di specifica dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, la variazione del rappresentante legale. Continua a leggere 5 per mille: la variazione del rappresentante legale va comunicata entro il 2 Luglio 2018